Home » Frozen – Il regno di ghiaccio

Frozen – Il regno di ghiaccio

Frozen - Il regno di ghiaccio
Frozen - Il regno di ghiaccio

Tutti, grandi e piccini, conoscono l’incredibile successo che ha avuto il film d’animazione Disney Frozen – Il regno di ghiaccio. Da quando è stato distribuito nelle sale di tutto il mondo, nel 2013, non passa un carnevale senza che migliaia di bambine si riversano in strada e nelle feste vestendo i panni della principessa più in voga degli ultimi anni.

Mentre aspettiamo l’attesissimo seguito ripercorriamo le vie del regno di Arendelle e ricordiamoci quale fu il segreto di tale successo.

La trama

Ci troviamo in un magnifico fiordo scandinavo nel regno di Arendelle. Le principessine Elsa e Anna vivono serene, ma la prima nasconde un potere magico, può manipolare la neve e il ghiaccio. Grazie a questo potere passano giornate indimenticabili, giocando e realizzando pupazzi di neve. Un giorno, però, senza volerlo Elsa colpisce Anna in testa con un getto di ghiaccio.

Frozen - Il regno di ghiaccio

Il regno di Arendelle

Il re e la regina chiedono aiuto ai troll, che riescono a salvare Anna, cancellandole i ricordi dei poteri magici di Elsa. Ma da quel giorno la vita delle due sorelle cambia radicalmente. Elsa viene nascosta al mondo intero, compresa Anna, che non riesce a capire perché. Nel frattempo i poteri si fanno sempre più potenti, Anna ne è spaventata e difficilmente riesce a controllarli.

Quando il re e la regina muoiono in un naufragio Anna e Elsa rimangono da sole, senza nemmeno il sostegno l’una dell’altra.

Ma gli anni passano ed Elsa raggiunge l’età per salire al trono. Esce così dal suo nascondiglio mostrandosi al mondo e ad Anna che, nel frattempo conosce un giovane ragazzo e, incoscientemente, decide di sposarlo. Elsa non prende bene la notizia e nella rabbia del momento i suoi poteri sfuggono dal suo controllo.

Elsa si rifugia in montagna, pensando che il regno e tutti i suoi abitanti siano al sicuro senza di lei. Ma si sbaglia, su Arendelle cala un inverno perenne.

Anna parte alla sua ricerca, accompagnata da Kristoff, un venditore di ghiaccio allevato dai troll, la sua renna Sven e Olaf, il pupazzo di neve con cui lei e Anna giocavano da bambine e che, incredibilmente, prende vita.

Frozen - Il regno di ghiaccio

I protagonisti del film d’animazione

La produzione di Frozen

Frozen uscì poco prima di Natale 2013, diretto da Chris Buck e Jennifer Lee e distribuito da Walt Disney Pictures.

La produzione si è recata personalmente in Norvegia, per trarre ispirazione dal panorama mozzafiato, dai castelli e dai fiordi. Proprio il castello di Arendelle trae ispirazione da un castello reale: la fortezza di Akershus ad Oslo.

Il film d’animazione è ispirato alla fiaba La regina delle nevi, dalla quale tuttavia si discosta particolarmente. Nella fiaba, infatti, la regina era l’antagonista della storia e non la co-protagonista. Passarono decenni, quindi, prima che la Disney riuscì a realizzare uno dei film Disney più amati, dando vita, inoltre, alle prime sorelle principesse co-protagoniste della storia della Disney.

Frozen ha ottenuto due premi Oscar come miglior film d’animazione e miglior canzone, grazie a Let it Go (in italiano: All’alba sorgerò).

Alcune curiosità su Frozen

La principessa più amata da tutte le bimbe del mondo e il film d’animazione a lei dedicato nascondono alcune interessanti curiosità. Come numerosi Easter Eggs nascosti nelle scene del film. Durante l’incoronazione di Elsa sono presenti Rapunzel e Flynn e la torta della festa è ispirata ai dolciumi di Sugar Rush, in Ralph Spaccatutto.

Frozen

Rapunzel e Flynn all’incoronazione di Elsa

Inoltre interessanti teorie hanno preso vita nelle menti dei fan Disney più sfegatati. Proprio la presenza di Rapunzel ha lasciato intendere, infatti, che il viaggio che intrapresero il re e la regina prima del naufragio, era per recarsi a celebrare le nozze della principessa dai capelli magici e di Flynn. E, infatti, alcuni anni dopo il terribile incidente, i due si ritrovano ad Arendelle per festeggiare l’incoronazione di Elsa.

La Disney non ha smentito la teoria, tutt’altro per avvalorarla ulteriormente i produttori avrebbero sostenuto che Rapunzel altro non è che la cugina di Elsa e Anna.

Have your say!

0 0

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

X