Home » Doctor Sleep

Doctor Sleep

Doctor Sleep
Doctor Sleep

Doctor Sleep è il sequel di Shining e arriva al cinema il 31 Ottobre del 2019, proprio la sera di halloween, riportando sul grande schermo uno dei classici horror. Spetta a Mike Flanagan l’arduo compito di raccogliere l’eredità di Stanley Kubrik, regista del primo capitolo di Shining.

Dal libro al film

Doctor Sleep uscì nelle librerie nel 2013 dalla penna instancabile di Stephen King. La storia racconta del piccolo Danny Torrance, interpretato da Ewan McGregor, protagonista di Shining, divenuto ormai adulto, alcolizzato e ossessionato dal suo terribile passato.

Doctor Sleep

Torna il piccolo Danny Torrance

Shining uscì al cinema nel 1980 e fu la seconda trasposizione cinematografica dello scrittore, che oggi conta, invece, ben 48 adattamenti cinematografici delle sue opere. Doctor Sleep, inoltre, è l’unico sequel mai scritto dallo scrittore.

Il mondo creato in Shining sta particolarmente a cuore all’autore, motivo che lo ha portato a prendere la decisione di tornare sulla storia.

La trama di Doctor Sleep

Alcuni decenni dopo le terribili vicende dell’Overlook Hotel ritroviamo l’allora bambino Danny Torrance, vivere passivamente la propria vita tra alcool e i fantasmi del passato. Tuttavia riesce a barcamenarsi meglio del previsto e i demoni del suo passato non tornano quasi mai a fargli visita. Per lo meno fino a quando non incontra Abra Stone, una giovane che come lui ha il dono soprannaturale della luccicanza.

Doctor Sleep

Doctor Sleep

Tutte le persone con il dono della luccicanza sono sotto il mirino della The True Knot, con a capo Rose the Hat, che sfruttano il potere soprannaturale per ricavarne l’immortalità. Rose the Hat e il suo gruppo cercano i bambini con la luccicanza, li torturano a morte e assorbono la loro energia. Abra contatta Danny in cerca di aiuto, di modo da combattere insieme contro The True Knot.

Dopo anni lasciati sopiti in un angolo della propria mente ora Danny è costretto a riscavare nel suo tormentato passato e ad affrontare nuovamente quei demoni, nonché a riutilizzare il suo potere come mai prima d’ora.

Tra Stephen King e Stanley Kubrik

Mike Flanagan non è nuovo nel mondo dell’horror. La sua è una passione che arde da sempre. Inoltre, professionalmente ha già avuto a che fare con il lavoro di Stephen King, curando il primo adattamento su Netflix di un’opera dello scrittore: Il gioco di Gerald. Nonché titoli come Oculus, Somnia, Oujia: l’origine del male.

Doctor Sleep

Doctor Sleep

Ma qui il lavoro si complica notevolmente, perché Flanagan deve integrare il mondo dei romanzi di King con il mondo di Shining creato da Kubrik. Si perché ci sono delle incongruenze tra il libro e il film, divergenze di cui, ovviamente, King non ha tenuto conto nella stesura del sequel ma a cui Mike ha dovuto pensare.

Innanzitutto, come si può vedere già dal trailer, Flanagan si è avvalso di diversi flashback per integrare lo Shining di Kubrik nel nuovo horror.

Un esempio lampante delle incongruenze tra il libro e il film è il personaggio di Dick Halloran, il cuoco, che nel film moriva ma nel libro no. Lo ritroviamo, quindi, in Doctor Sleep, interpretato da Carl Lumbly.

Infine, un’ultima rivelazione per quanto riguarda la durata del film. Doctor Sleep, infatti, durerà ancor di più di Shining, ben due ore e 32 minuti, maggiore di qualsiasi versione, anche estesa del capitolo precedente.

Have your say!

0 0

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

X