Home » Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan

Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan

Tenet
Tenet

Christopher Nolan torna a giocare con il tempo, e lo fa con il suo nuovo film: Tenet, un spy fantascientifico, che ha già raccolto nelle sale milioni di spettatori. Ecco il film evento di quest’anno 2020.

“Dobbiamo, forse, solo imparare a vivere l’illusione del tempo. E qui, in questo preciso istante, ci scopriremo immortali”.

Christopher Nolan e il tempo

Il tempo non è lineare come lo conosciamo, è in realtà un foglio di carta che si può piegare a nostro piacimento e i personaggi che sono in grado di spezzarlo e di attraversarlo ne carpiscono i segreti e sanno muoversi su una dimensione a noi sconosciuta.

Tenet

Christopher Nolan torna a giocare con il tempo, ecco Tenet, il nuovo film

A quanto pare a Christopher Nolan piace molto giocare con il tempo. Il regista è ossessionato dal tempo, dalla relatività. Da Memento, dove il tempo è reversibile, a Inception, dove esso è una spirale, a The Prestige, dove è alternato.

Ma la vera manifestazione cinematografica della grande passione di Nolan l’abbiamo avuta con Interstellar, qui si trascenderà dal tempo, esso sarà il grande protagonista in tutta la narrazione, e i protagonisti supereranno i limiti imposti dalla fisica stessa. Proprio qui entra in gioco un’altra grande passione di Nolan: la teoria della relatività di Einstein.

Ed ecco che ci riprova, ecco che torniamo a giocare con il tempo, che troviamo un modo per immaginarlo in una dimensione diversa da quella che conosciamo. Che lo vediamo scorrere in modo insensato, per noi, che siamo abituati a conoscerlo in modo lineare, almeno.

“Il tempo è un illusione” – Albert Einstein

La trama di Tenet

Un agente americano della CIA partecipa ad una missione in Ucraina, in un teatro d’opera, nel bel mezzo di un attentato terroristico. Ben presto scoprirà che la missione era in realtà un test per metterlo alla prova, per testare la sua fedeltà all’agenzia e per scoprire la sua propensione a rischiare la propria vita per salvare quella degli altri.

Tenet

Una scena di Tenet

È così che entra a far parte di un dipartimento speciale, un programma segretissimo nel quale gli agenti che vi partecipano sanno solo quello che devono sapere.

E il nostro agente, infatti, non sa quale sia davvero il suo obiettivo. Viene addestrato a combattere agenti che si muovono attraverso il tempo, a schivare pallottole che vanno a ritroso (rientrano all’interno della pistola!). Ma non sa davvero cosa o chi sta combattendo, sa solo che dall’esito della missione dipende la salvezza del mondo intero.

La scelta del titolo: Tenet

Cosa vuol dire Tenet? Ve lo siete mai chiesto? Perché è stato scelto come titolo del film? Tenet è un nome latino, usata come codice. Ma è anche il cognome di un direttore della CIA. Ma soprattutto Tenet è una parola palindroma, ovvero si legge allo stesso modo sia da destra verso sinistra che da sinistra verso destra.

Tenet

Tenet

Questo è proprio il concetto chiave di tutto il film: l’inversione, del tempo e dello spazio, così come del nome.

“Quello che posso darti è una parola: Tenet, aprirà le porte giuste e anche alcune sbagliate. Usala con cautela!”

Curiosità

Ci troviamo di fronte all’undicesimo film di Christopher Nolan, “quello più orientato verso l’esperienza del pubblico, l’esperienza sul grande schermo”, a detta del regista stesso.

Tenet

Tenet

Tenet è un’altra piccola chicca donata da Nolan, ricca di curiosità e acclamata dal pubblico. Il film è stato, infatti, amatissimo dalla critica ed è anche riuscito ad incassare tantissimo!

Il protagonista ignora quale sia la reale missione nella quale è coinvolto, ma ciò che ignoriamo noi è il suo nome, non è mai stato menzionato in tutto il film.

Il film è stato registrato in sette diversi paesi: Estonia, Italia (in Costiera Amalfitana), Regno Unito, Norvegia, Danimarca, India e Stati Uniti.

Attorno al film c’è stato un alone di mistero che solamente l’uscita nelle sale ha potuto svelare. Addirittura, l’attore Robert Pattinson ha dichiarato che ha potuto leggere la sceneggiatura una sola volta, in una stanza chiusa dei Warner Bros. Studio.

 

Have your say!

1 0

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

X