Home » Rocketman

Rocketman

Rocketman
Rocketman

Nelle sale dal 29 maggio c’è Rocketman, basato sulla storia della carriera del grande cantante Elton John. Un racconto che non cerca di disegnare un personaggio perfetto, ma anzi punta proprio a rendere umano il famoso cantante britannico. La pellicola è diretta da Dexter Fletcher, già regista del premiato Bohemian Rhpsody.

In questo film si narrano le vicende di Reginald Dwight, il vero nome di Elton Hercules John. Interpretato da Taron Egerton, giovane attore britannico già visto nella serie Kingsman.

La trama di Rocketman

La trama  da una sequenza in cui John è agli alcolisti anonimi.  Successivamente alterna il racconto del protagonista con le sequenze dei suoi ricordi: dall’infanzia al grande successo. Scopriamo quindi particolari sulla sua famiglia disfunzionale, in cui madre e padre non sono stati esattamente dei punti di riferimento.  Infatti il piccolo Elton è cresciuto amorevolmente dalla nonna, tuttavia è segnato da ferite difficilmente rimarginabili.

La pellicola cerca di incentrarsi sopratutto sulla carriera artistica del cantante. Raccontando di esperienze come la Royal Academy of Music, fino ad arrivare alle più importanti collaborazioni artistiche come quella con Bernie Taupin.

Trapelano poi particolari della sua vita privata sentimentale, e dettagli su come sia riuscito a superare gli scandali che lo hanno riguardato. Senza fare sconti a nessuno viene quindi messa a nudo la vera essenza di Elton John, e riesce a parlare in maniera onesta delle sue molte dipendenze.

La trama sorvola invece su gli ultimi anni, non sono quindi presenti le nozze gay con David Furnish, e dei due bambini avuti grazie ad una madre surrogata.

Il parallelo con Bohemian Rapsody

Inevitabile il parallelo tra i due film, due biografie molto ravvicinate nei tempi di uscita in sala, su due grandi cantanti. Inoltre il regista Dexter Fletcher è lo stesso che ha curato il completamento dell’acclamatissimo Bohemian Rhapsody.

Per il film sui Queen Fletcher purtroppo, dopo tutto il lavoro svolto, non appare nei crediti per decisione della casa di produzione. In Rocketman invece firma il progetto dall’inizio alla fine. I film appaiono comunque molto differenti per stile di narrazione e scelte di trama.

Costume di scena per Rocketman

Un costume di scena per Rocketman

Infatti l’effetto finale di Rocketman ricorda molto il sogno, con tutto il mondo onirico evocato da John, basandosi probabilmente a come si vestiva il cantante, sopratutto in gioventù. Il suo look eccentrico, sgargiante e fluorescente è stato come un marchio per molti anni.

Con un effetto visivo molto d’impatto vediamo apparire colori vivaci, lustrini e abiti appariscenti. Cullati dalle note delle canzoni più amate, di un cantante che ha segnato un’epoca.

La colonna sonora di Rocketman

In un film a tema musicale la colonna sonora ha un certo peso, ecco quindi la lista di canzoni scelte per la pellicola.

The bitch is back, un classico del 1974, utilizzato in apertura, Saturday night’s alright for fighting è il tema dei ricordi di John da bambino. La coreografia che ha per sottofondo questa canzone ha coinvolto più di 300 comparse, 50 ballerini professionisti, quattro telecamere simultanee e ben 12 settimane di riprese.

Poi c’è la famosissima Your song, del 1970, che è anche quella scelta per entrare alla Royal Academy of Dramatic Arts. Crocodile rock canzone trionfale al Troubadour. Tiny dancer, Honky cat e Bennie and the jets accompagnano le immagini dei ricordi di John.

Ed infine possiamo ascoltare Goodbye yellow brick road, e ovviamente la bellissima Rocketman.

E’ possibile quindi sentire una ricca varietà di canzoni, più o meno note. Mancano però alcune che lo hanno distinto e reso famoso più che mai, come Candle in the wind, che viene solo accennata in maniera sbrigativa.

Questo anche perché il film non voleva essere solo una celebrazione del cantante, ma voleva illuminare la strada del percorso che ha fatto, e delle vicissitudini che ha incontrato sulla via.

Have your say!

0 0

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

X