Home » Alita – Angelo della Battaglia

Alita – Angelo della Battaglia

Alita - Angelo della Battaglia
Alita - Angelo della Battaglia

Alita – Angelo della Battaglia è un film del 2019, tratto dal manga di Yukito Kishiro Alita l’angelo della battaglia. La versione cinematografica è stata diretta da Robert Rodriguez e ha avuto come produttore e sceneggiatore James Cameron.

Con Alita ci ritroveremo catapultati in un futuro iper digitale che ben si sposa con le tematiche più attuali. Un connubio perfetto tra cyberpunk e cultura giapponese che trova il giusto spazio nella fantascienza del Sol Levante e che ben si adatta anche alle più lineari politiche hollywoodiane.

La trama

Siamo nel 2563 su ciò che rimane della Terra. Dopo l’ultima grande guerra, più di 300 anni, l’unica città ad essere rimasta intatta è la città sospesa di Zalem. Sotto di essa prospera, a ridosso della discarica di Zalem, la città di ferro.

Proprio nei pressi della discarica il dottor Ido trova la testa di Alita, un cyborg che non ricorda più nulla del suo passato. Ido riesce a ripararla, dandole un corpo nuovo e un posto dove stare. Così Alita si ritrova a girare per la città di Ferro con il suo nuovo amico Hugo, tentando di recuperare la memoria perduta.

Alita

Alita

La città di Zalem, a differenza della città di Ferro, distrutta e devastata, è bella e perfetta. L’unico modo che hanno gli abitanti della città di Ferro di raggiungerla è vincere il Motorball.

Nel frattempo Alita inizia lentamente a rimettere insieme i pezzi del proprio passato, iniziando a capire che ciò che si cela nella sua memoria non è il passato di una semplice ragazza cyborg, ma qualcosa di molto più importante.

Il manga diventa un film

Come abbiamo detto Alita – Angelo della battaglia è tratto dall’omonimo manga di Yukito Kishiro, scritto tra il 1990 e il 1995. Successivamente scrisse altri due manga che narravano le vicende della ragazza cyborg, l’ultimo dei quali è ancora in corso d’opera.

Il successo derivato dal film è stato travolgente. I fan lo stavano aspettando con ansia da tempo, e anche chi non lo conosceva ha scoperto il piacere della fantascienza giapponese.

Alita - Angelo della Battaglia

Dal manga al film

Yukito Kishiro è rimasto letteralmente estasiato dalla riadattazione cinematografica del suo capolavoro.

Grazie al grandioso staff è diventato il più grande film al mondo. Ogni volta che lo vedo trovo qualcosa di nuovo. La composizione è fantastica. Tutte le scene sono speciali e non ce ne sono di inutili.

Si tratta di qualcosa di così tanto eccitante che non riesco a credere di aver creato la storia originale.

Il cuore del manga è stato brillantemente adattato per il film, tra cui le emozioni dei personaggi e le loro motivazioni che si sono rispettate alla perfezione nel lungometraggio, quindi sono stato davvero felice.

Mi sento semplicemente molto onorato”.

Gli effetti speciali di Alita

La realizzazione dei personaggi è senza dubbio incredibile. Alita rispecchia perfettamente i canoni di bellezza orientali, con i suoi enormi occhi che tanto affascinano i giapponesi, esaltando e accentuando i lineamenti occidentali.

Inoltre, la presenza di James Cameron nella produzione è stata fondamentale. Considerando innanzitutto il suo grande desiderio di realizzare la versione cinematografica di Alita, nella quale ha messo tutto il suo impegno e la sua passione. Inoltre non dimentichiamoci che stiamo parlando di un maestro degli effetti speciali, soprattutto nell’ambito fantascientifico. Cameron ha, infatti, firmato pellicole del calibro di Avatar, Terminator e Alien.

Inizialmente aleggiavano moltissimi dubbi riguardo la produzione del film. Hollywood ha infatti mostrato sempre una certa avversione nel trasportare i manga sul grande schermo. Non è facile immedesimarsi nella cultura giapponese, tanto meno nel complicato mondo del manga fantascientifico. Eppure, dopo i dubbi e le perplessità inziali, Alita si è rivelato essere davvero un film ben riuscito, che è riuscito ad ammaliare il suo stesso scrittore.

Have your say!

0 0

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

X