Home » C’era una volta a… Hollywood

C’era una volta a… Hollywood

C'era una volta a... Hollywood
C'era una volta a... Hollywood

C’era una volta a… Hollywood è un film del 2019 scritto e diretto da Quentin Tarantino. La pellicola è stata proposta in anteprima nella Selezione Ufficiale del Festival di Cannes 2019.

La trama di C’era una volta a… Hollywood

Siamo a Los Angeles nel 1969 e Rick Dalton (Leonardo Di Caprio) è una star della televisione che, nonostante abbia lavorato in una serie televisiva western, non è riuscito a fare successo. Ridotto a ruoli occasionali è ormai senza soldi, pensa anche di andare in Italia visto che il genere western lì sta vivendo un periodo d’oro. Sul set televisivo ha conosciuto Cliff Booth (Brad Pitt), uno stuntman specializzato nei film western girati a Spahn Ranch. Cliff convive, in una roulotte, con un cane fedele ma un po’ irruento.  Nel tentativo di fare un po’ di fortuna Rick e la sua controfigura Cliff traslocano a Hollywood.

C'era una volta a... Hollywood

Leonardo Di Caprio in una scena di C’era una volta a… Hollywood

A fare da sfondo alla storia dei due attori strampalati in cerca di fortuna e fama ci sono le vicende di Sharon Tate (Margot Robbie), la vicina di casa di Rick che è una promettente attrice americana, nonché sposa di Roman Polanski. Sei mesi dopo la trasferta ad Hollywood Cliff e Rick tornano a Los Angeles dove passeranno una notte decisamente intensa. Tate infatti viene massacrata e uccisa da Charles Manson e dalla sua setta insieme ad altre quattro persone.

Quentin Tarantino e il progetto del film

Questo è un film differente per il famoso regista, profondamente nostalgico della vecchia Hollywood, elemento sempre presente nella sua narrazione. Tarantino non ha mai nascosto infatti di amare il cinema western e qui realizza una pellicola che è un vero elogio per quello che preferisce di più: lo stile di Steve McQueen e di Bruce Lee, gli spaghetti western e le produzioni televisive poliziesche tipiche degli anni Sessanta.

Ha lavorato alla sceneggiatura per cinque anni, costruendo un racconto su figure di secondo piano.  Cerca, con questo titolo, di creare una sua personale Opera della Violenza, titolo simbolo per il regista, Tarantino infatti rimase colpito dalla frase impressa in una delle sue prime letture sul genere spaghetti western.

Leonardo DiCaprio in una scena di C'era una volta a... Hollywood

Margot Robbie in una scena di C’era una volta a… Hollywood

La vita di questa pellicola è stata travagliata, infatti l’abituale producer di Quentin Tarantino, Harvey Weinstein è stato travolto dallo scandalo del #metoo e si è quindi allontanato dal progetto per ragioni legali. Così, dopo una combattuta asta, si è aggiudicato il film la Sony Pictures: concedendo un budget di 95 milioni di dollari, il final cut del regista (l’ok per il montaggio finale deve essere dato da Tarantino e non dalla casa di produzione come avviene normalmente) e anche il 25% dell’incasso lordo andrà a Tarantino.

Il cast

Leonardo Di Caprio è già stato su un set di Tarantino in Django Unchained, mentre Brad Pitt aveva girato assieme al regista in Bastardi senza gloria. Questa per loro  è quindi una reunion con il regista di Pulp Fiction. Margot Robbie invece pare avrebbe fatto di tutto per essere scelta e girare finalmente con il suo idolo.

I personaggi principali sono ispirati a persone realmente esistite: il regista Hal Needham è Cliff Booth mentre Rick Dalton è ispirato all’attore Burt Reynolds , quest’ultimo avrebbe dovuto infatti ricoprire un piccolo ruolo, ma la sua recente dipartita ha fatto sì che il personaggio fosse affidato a Bruce Dern.

Non mancano comunque le stelle nel film C’era una Volta a… Hollywood: nei ruoli secondari infatti troviamo Tim Roth, Kurt Russel e Michael Madsen. Mentre ad interpretare i membri della Manson Family troviamo Dakota Fanning, Lena Dunham e Damon Herriman nei panni di Charles Manson in persona.

Have your say!

0 0

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.

X